E' uscito "Sofia, il nonno e il drago"

Ed è finalmente uscito anche "Sofia, il nonno e il drago". Uno dei miei ultimi racconti, ed uno al quale sono particolarmente legata.
Inizia così:
Fu così, non appena PUFF ci fu quel lampo blu, blu come il cielo di notte, che Sofia vide il drago, il drago di nonno Giovanni.
Lui ne aveva parlato per la prima volta in un giorno di pioggia, una pioggia fitta fitta con le nuvole basse, sotto al portico, davanti alla casa di mattoncini rossi.
Aveva a lungo osservato le gocce d’acqua piovana scivolare giù dalla grondaia di rame. Aveva stretto la mano di Sofia e, tirando su con il naso, aveva esclamato: - Sofia, credo di aver visto un drago, un drago con la coda lunga e con l’alito di fuoco. Mi credi, nipotina mia?

Copertina del racconto Sofia, il nonno e il drago
 
Di cosa parla? Di un tema difficile da affrontare già per noi adulti, figurarci per i bambini: quello della morte di una persona cara. Ma è un tema che prima o poi va affrontato.
E io l'ho fatto con questo racconto, e con tutta la delicatezza, l'amore e la poesia di cui sono stata capace.
Spero veramente di essere riuscita a trasmettere le mie emozioni.

E' edito da Il battello a vapore e lo trovate in tutte le librerie.
Oppure online su Amazon, Mondadori o laFeltrinelli. Per chi lo desidera, è disponibile anche nella versione ebook :)

Ciao
Enza Emira

Commenti